BIO

L

oredana Acquaviva si è diplomata alla Scuola Internazionale di Teatro Jacques Lecoq e alla Scuola Internazionale di Teatro di Philippe Gaulier, a Parigi.
Lavora come attrice, regista e insegnante di teatro. Dal 2007 insegna alla Scuola Internazionale di Philippe Gaulier. Nel 2008, interpreta il ruolo di Maria Angela Santini nel film di Claire Simon "Les Bureaux de Dieu". Nel 2010, Loredana Acquaviva frequenta gli "Ateliers Varan", il centro di formazione di cinema documentario e dirige il suo primo film "Père et Fils", sotto la direzione dei suoi due insegnanti e registi : Jean-Noel Cristiani e Leonardo Di Costanzo. Nel 2011, ha lavorato come aiuto regista e attrice nel film di Alessandra Celesia, "Mirage à l’Italienne", prodotto da Arte TV e Zeugma Films. Nello stesso anno, Loredana Acquaviva interpreta lo spettacolo "Lettres d’amour à Joséphine" sostenuto dal Dipartimento di Cultura Corsica.

Nel 2012, scrive e interpreta "Hospital Sofa", che vince il premio "Pick of the Fest" al Festival di Bedford in Inghilterra. Nel 2013, "Hospital Sofa" partecipa al Festival Internazionale di Teatro di Praga. In seguito, Loredana Acquaviva crea con l'attore inglese Daniel Pearson,il progetto di teatro comunitario "Sofa Street", sostenuto dal Comune di Parigi, dalla Drac, dalla Fondazione Gruppo RATP, dal Comune di Tremblay-en - France e dal Dipartimento Seine-Saint-Denis.

Nel 2013, vince il premio Brouillon d’un Rêve della SCAM per la scrittura del film "Boca". Attualmente, Loredana Acquaviva segue la post-produzione del suo film "I Guerrieri", scrive la webserie "Rosa Fontana" e prepara le riprese del film documentario "Sofa Street".

Riconoscimenti